Regolamento UNIhouse

Norme relative all'uso e la disciplina delle singole camere, dell'area comune e delle zone condominiali

 

L'appartamento viene consegnato in perfetto stato di funzionamento ed è stato recentemente rinnovato per offrire confort e accoglienza necessaria ad ogni studente fuori sede.

Vengono ricordate alcune regole basilari del buon vivere civile che è bene elencare per evitare equivoci e suddivise per le singole camere, la zona comune, e le aree condominiali.

 

Regole per le camere

 

Le camere vengono scelte dopo presa visione e sono consegnate con l'arredo base in perfetto stato di funzionamento e manutenzione. L'arredo presente, le pareti, i soffitti, i pavimenti, gli infissi e gli impianti dovranno essere conservati puliti e funzionanti fino allo scadere del contratto, momento in cui dovranno essere riconsegnati nello stato iniziale o comunque con i normali segni dell'usura (se prevista).

In caso di malfunzionamento o rottura di quanto sopra menzionato dovrà essere subito avvertita la proprietà, che provvederà quanto prima a ripristinarne l'uso. Se il danno è stato provocato direttamente sarà addebitato al conduttore, altrimenti sarà a carico del proprietario. 

La proprietà dovrà poter avere accesso alle camere ogni qual volta lo riterrà necessario.

Nelle camere NON E' CONSENTITO l'utilizzo di elettrodomestici ad alto consumo di energia (superiore a 1 kW) come stufette elettriche, phon, condizionatori portatili, ecc per questione di sicurezza.

NON E' POSSIBILE far soggiornare e dormire altre persone nella camera, oltre al titolare indicato in contratto.

 

Regole per le zone comuni

 

Tutte le zone comuni, quali la zona giorno, l'angolo cottura, la lavanderia, il corridoio, il ripostiglio e il bagno, non potranno essere occupate in modo permanente con oggetti personali nel rispetto dei coinquilini. Tali zone sono consegnate con l'arredo e gli elttrodomestici in perfetto stato di funzionamento e manutenzione. L'arredo presente, le pareti, i soffitti, i pavimenti, gli infissi e gli impianti e gli elttrodomestici dovranno essere conservati puliti e funzinanti fino allo scadere del contratto, momento in cui dovranno essere riconsegnati nello stato iniziale o comunque con i normali segni dell'usura (se prevista).

In caso di malfunzionamento o rottura di quanto sopra menzionato dovrà essere subito avvertita la proprietà, che provvederà quanto prima a ripristinarne l'uso. Se il danno è stato provocato direttamente sarà addebitato al conduttore, altrimenti sarà a carico del proprietario. 

La proprietà dovrà poter avere accesso alle zoni comuni ogni qual volta lo riterrà necessario.

 

Regole per le aree condominiali

 

Sono aree condominiali le scale e i pianerottoli oltre che le cantine che possono essere adibite a sosta temporanea di biciclette moto e scooter, al massimo di uno per inqulino, purchè funzionanti e facilmente rimuovibili. Per questione di sicurezza è assolutamente vietato far sostare mezzi senza ruote, smontati o parti degli stessi mezzi. E' assolutamente vietato eseguire lavori meccanici o di pulizia dei mezzi stessi all'interno delle cantine, nonchè utilizzare la luce condominiale presente per la ricarica delle batterie. E' altresì vietato occupare lo spazio condominiale con oggetti di proprietà nel rispetto di tutti i condomini.

In tutte le aree condominiali vige il regolamento di condomnio e in mancanza di tale regolamento, quanto previsto e dichiarato dall'assemblea del quale renderà conto la proprietà. Le aree condominiali, se sporcate, andranno immeditamente ripulite. Per la pulizia di tale aree sarà comunicata ogni volta la decisione in merito dalla proprietà.

E' fondamentale che siano rispettati i seguenti orari in cui non è possibile fare rumori molesti, ascoltare musica ad alto volume, fare feste, fare lavori edili, suonare strumenti, fare pulizie con elettrodomestici rumorosi e comunque produrre ogni suono che possa disturbare i coinquilini e gli altri condomini:

Tutti i giorni 14:00 alle 16:00 e dalle 22:00 alle 8:00 

 

ATTENZIONE

 

La vita in comune è più facile se si è amanti della pulizia, dell'ordine e della tranquillità.

Non sono gradite persone che creino problemi con gli altri inquilini sottraendosi ai turni di pulizia, non curando la propria igiene personale e quella della propria camera.

NO animali

NO affitti brevi

NO disordinati

NO trascurati

  • w-facebook
This site was designed with the
.com
website builder. Create your website today.
Start Now